El Deck Restaurant Pizzeria | Teléfono: +39 0835.33.25.03 | Móvil: +39 339.46.56.918 | Correo electrónico: info@ilterrazzino.org


Cargando

Gino’s Italian Escape

Telecamere e microfoni per la puntata di Matera

I Sassi di Matera e la sua ottima cucina protagonisti dello show televisivo britannico “Gino’s Italian Escape.

“My name is Gino D’Acampo, I’m a chef, born and raised in Italy. For Italians, the most important thing in life is food. Let me show you how mouth-watering ingredients have shaped my home country. Y’ la formula che utilizza Gino per aprire ogni sua nuova puntata, in onda sulla seguitissima emittente britannica ITV (paragonabile a canale 5 in Italia).

Lo scorso 25 Ottobre è andato in onda l’ultimo episodio del programma culinario curato dallo chef italiano. Dopo aver fatto tappa nelle maggiori città del Mezzogiorno, raccontando lo stile di vita e le tradizioni gastronomie locali, Gino arriva nella città dei Sassi. El restaurante "La Cubierta” ha avuto l’onore di ospitarlo.

Dopo una breve chiacchierata a tavola Gino si è messo subito ai fornelli. Sullo sfondo il favoloso panorama dei Sassi di Matera, apprezzato dallo stesso chef, in padella i fagioli pronti per condire due fette di pane abbrustolito.
A seguito di questa breve sosta a nella città dei Sassi Gino riparte per la vicina Puglia per concludere il suo tour italiano. Il Terrazzino è stato orgoglioso di aver ospito la troupe di ITV e di aver contribuito ad aprire al mondo una piccola finestra su Matera.

Gennaro D’Acampo

Gino D'Acampo con Eustachio Persa

Gennaro D’Acampo in Italia è quasi sconosciuto, ma in Inghilterra è una vera celebrità. Il cuoco originario di Torre del Greco, è diventato in poco tempo una star: più di un milione di follower su Twitter e settantamila “likesu Facebook. All’età di 37 edad, il suo curriculum vanta già sei bestseller culinari, numerosissime comparse e conduzioni di show televisivi, seguiti da milioni di inglesi, un programma radiofonico e un App per Iphone che porta il suo nome, Gino D’AcampoEating Italian.

Membro della Federazione Italiana Cuochi e l’Associazione Professionale Cuochi Italiani è diventato un simbolo della buona cucina italiana. Sul suo sito racconta di aver imparato l’amore per il cibo da suo nonno, Giovanni, noto chef di Napoli. Dopo aver lasciato il Bel Paese ha lavorato nelle cucine di molti ristoranti in giro per l’Europa, tra cui il “Mambo Kingdi Sylvester Stallone a Marbella dove rivestì il ruolo di capocuoco.

Oggi in Inghilterra è uno dei promotori della tradizione culinaria italiana, passando dal Saturday Kitchen della BBC al Saturday Cooks di ITV, fino a ottenere numerose conduzioni tutte sue, il protagonista di tutti i suoi show è il buon cibo italiano.

Per maggiori informazioni su “Gino’s Italian Escape
Backstage di Gino’s Italian Escape a Matera